Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


domenica 1 aprile 2012

Elettrosmog: Il Comune di Campagnano si mobilita contro le antenne


Nel corso del convegno tenuto sabato 31 marzo presso il Palazzo del Comune, il Sindaco di Campagnano Romano, Francesco Mazzei, ha annunciato l'avvio di una campagna di misure dell'inquinamento elettromagnetico nel proprio territorio. Il monitoraggio sarà effettuato in collaborazione con l'Agenzia Regionale Protezione Ambiente del Lazio, rappresentata nel Convegno dal dott. Tommaso Aureli della sezione provinciale di Roma.
L'iniziativa istituzionale e pubblica di informazione organizzata dal Comune di Campagnano e l'annuncio del Sindaco Mazzei hanno un valore simbolico particolare perché spezzano il silenzio e l'inerzia di tutti i comuni limitrofi e dei due municipi romani che nello "Studio Marconi" disposto dalla Procura di Roma risultano colpiti dall'inquinamento di Radio Vaticana. Infatti i Sindaci di Roma, Formello e Anguillara , i presidenti dei municipi XIX e XX, pur avendo ricevuto la petizione con migliaia di firme da parte del Comitato Bambini Senza Onde e pur avendo ricevuto l'invito a partecipare al Convegno hanno scelto la strada passiva della "diserzione".  Una sala comunale gremita e un alto livello di interventi tecnici, tra i quali quelli "istituzionali" dei dirigenti Ispesl, prof. Livio Giuliani e Umberto Sacerdote, del dirigente ARPA Lazio, dott. Tommaso Aureli, del medico pediatra della ASL RMF, dott. Franco De Luca e quelli dei comitati tra i quali Augusto Rossi del Comitato Bambini Senza Onde e l'ing. Raffaele Capone, Presidente del Coordinamento Comitati Roma Nord, il quale ha fatto una puntuale cronistoria della vicenda giudiziaria, di tutte campagne di misure e degli studi epidemiologici effettuati nel territorio circostante gli impianti di Radio Vaticana. Alessio Ramaccioni, giornalista di Radio Città Aperta, nel suo intervento ha evidenziato come, nonostante una condanna passata in giudicato nei tre gradi di giudizio (fino alla Cassazione), persistano tuttora le molestie ai danni delle persone da parte dell'emittente vaticana.
Il medico pediatra della ASL RMF, dott. Franco De Luca, ha sinteticamente ripercorso la storia dei megaimpianti trasmittenti durante gli anni 50, all'epoca della guerra fredda: "C'era una sorta di competizione internazionale ad... LEGGI TUTTO E GUARDA LE FOTO

1 commento:

  1. Vi segnaliamo che è Aperta la raccolta firme a sostegno della petizione indirizzata al Ministero dell’Ambiente: ABOLIZIONE LEGGE GASPARRI E TUTELA CONTRO L'ELETTROSMOG per il rispetto del principio di precauzione (di cui all’art.191 paragrafo 2 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea);

    Link: http://www.mykonsulting.it/approfondimenti/news/83-societa.html

    Saluti
    Comitato a favore della Salute dei Cittadini!

    RispondiElimina

Rispondi indicando il tuo nome