Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


martedì 19 giugno 2012

Occupato l'asilo di via Gallo. Interviene la polizia. Il presidente Milioni: "i fondi dal Campidoglio o mi dimetto"

                                    (Questo video del Comitato è stato ripreso su Repubblica TV )

Educatrici dei nidi comunali, esponenti dell'Unione Sindacale di Base, un consigliere municipale e altri cittadini sono entrati nelle prime ore del pomeriggio nell'asilo nido di via Alfonso Gallo (un cantiere fermo da anni tra erbacce e degrado) per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle gravi inadempienze e ritardi che bloccano il completamento dei lavori di ristrutturazione e la normale riapertura del nido ai bambini del territorio.
Un servizio del TG3 Lazio ne aveva parlato non molto tempo fa che riproponiamo aggiungendo le immagini sull'occupazione scattate oggi.
Quella sopra è una video-intervista nel corso della quale alcune educatrici si rivolgono direttamente al  Sindaco Alemanno con un forte appello.
Nello stesso video le immagini del Presidente Milioni che annuncia clamorosamente le sue dimissioni qualora il Campidoglio non sblocchi, con il bilancio, i fondi destinati al Municipio 19 per poter ultimare i lavori e riaprire il nido di via Gallo. La protesta si è conclusa pacificamente intorno alle 16 con l'impegno del Presidente del Municipio di organizzare con la riunione dei capigruppo di giovedì prossimo un consiglio municipale straordinario sul nido di via Gallo. E sarà invitato l'assessore capitolino De Palo. 

Ore 13.00 alcuni sindacalisti entrano nel nido aperto
un momento di scambio con la polizia






Il presidente Milioni entra nel nido intorno alle 14.40

Comitato Lucchina e Ottavia 
Aderente al Coordinamento Comitati Roma Nord
continua il confronto con due agenti 

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome