Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


mercoledì 18 luglio 2012

Rapina notturna dentro il Centro commerciale Gulliver

Un anno sfortunato per il Centro commerciale Gulliver di via della Lucchina a Ottavia, del quale abbiamo raccontato vari problemi di igiene, di sicurezza, di scale mobili non funzionanti e di un sistema di climatizzazione non ancora riparato. A questi problemi, nella notte tra il 17 e 18 luglio se ne è aggiunto un altro:  ladri-teppisti sono penetrati indisturbati dentro il Centro procurando gravi danni alle porte e alle vetrate di alcuni negozi rubando e portandosi via valori e contanti.
Dai racconti di un operatore commerciale, la via d'entrata dei ladri potrebbe essere stata la porta antipanico (dalla quale è stato rimosso uno dei vetri), del piano terra ala nuova che vedete illustrata nella foto. Sempre in base a quanto riferito dal commerciante, sarebbero state poi forzate le porte e rotte le vetrate di un negozio di scarpe e e di un negozio di prodotti sanitari sempre sullo stesso piano terra.
Successivamente, i ladri sarebbero riusciti a penetrare nell'ala più grande e avrebbero fatto man bassa su altri 3 negozi di cui un bar, una pizzeria e un negozio di abbigliamento. A quanto pare, l'assalto notturno al Centro Gulliver potrebbe essere durato un bel po di tempo sotto gli occhi vigili delle telecamere.
Ovviamente, esprimiamo solidarietà ai commercianti vittime dei danni e dei furti e ci auguriamo che il sistema di telecamere di sorveglianza, probabilmente di ultima generazione, possa consentire al più presto la risoluzione del caso. Ci auguriamo, come si augura anche una delle vittime dei furti, che, in futuro, possa scattare in casi simili un rapido intervento degli eventuali addetti alla sorveglianza notturna a distanza.

Comitato Lucchina e Ottavia
Aderente al Coordinamento Comitati Roma Nord

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome