Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


domenica 9 settembre 2012

Una montagna di rifiuti dietro il Gulliver


L'avevamo segnalato in rete diversi mesi fa quando il cumulo di rifiuti era ancora contenuto. Oggi quel cumulo di rifiuti, originariamente composto da tessuti bruciacchiati misti a calcinacci, comincia a fare impressione per la quantità in progressivo aumento settimana per settimana.
Noi ovviamente ci chiediamo quanto sia devastante il circolo vizioso di questi rifiuti dal punto di vista simbolico ed educativo. 
L'abbandono di rifiuti ai margini delle strade o su aree verdi è una malattia contagiosa e in un quartiere come Ottavia la vista per lungo tempo di rifiuti abbandonati e la mancanza di vigilanza e sanzioni  potrebbe rappresentare una sorta di lasciapassare agli inquinatori protetti dall'oscurità o da momenti di "calma" (come si può vedere in queste altre foto )
Ci auguriamo che qualcuno si prenda carico di questo problema che anche dal punto di vista educativo produce i suoi effetti negativi. Nel senso che nulla si può dire agli adolescenti e ai giovani che, prendendo "esempio" dagli adulti e dall'inerzia di Municipio e Comune, non acquisiscono nei loro comportamenti il principio di rispetto per l'ambiente.
Per altri servizi e info sul problema visita il sito:

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome