Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


venerdì 23 novembre 2012

VIVI GIOI, le vie delle donne a Ottavia



Da un lavoro di ricerca in ambito nazionale, e curato sul Municipio XIX dalla prof.ssa Lia Rotundi, estrapoliamo quotidianamente la descrizione dei personaggi femminili alle quali sono state intitolate le strade del nostro quartiere. Tra via della Lucchina e la stazione di Ottavia, si registra la più alta concentrazione di strade femminili: Esperia Sperani, Vivi Gioi, Camilla Ravera, Annie Vivanti, Madam de Stael, Giuseppina Martinuzzi, Maria Rygier, Simonetta Landucci Tosi, Gabrielle Colette, Luisa Spagnoli.

Oggi parliamo di un'attrice : Vivi Gioi. Scrive la Prof. Lia Rotundi: ".. chioma bionda e fluente, attrice di commedie del filone dei telefoni bianchi negli anni 40,esordì nel 1939 con il nome di Vivian Diesca , per la sua relazione con De Sica. Dopo la fine della guerra la sua carriera sembrava avviata ad una svolta di intensa drammaticità , come protagonista del film "Caccia tragica ", del maestro del neorealismo italiano Giuseppe De Santis , per il quale vinse anche un Nastro d'Argento. Ma la sua nuova carriera non decollò mai..."

Ecco uno spezzone di un Film con Vivi Gioi

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome