Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


giovedì 18 aprile 2013

Il dono della plusdotazione nei bambini, ma sappiamo riconoscerlo?


Una trasmissione televisiva nazionale racconta la storia di Valerio, bambino ad alta potenzialità cognitiva, e della sua famiglia.
Nello studio di TV2000 è presente un giovane di Ottavia di 28 anni, Marco Ripà, chiamato dalla redazione per esprimere il suo punto di vista e mettere a confronto la sua esperienza di vita con questa famiglia di Catania.  Il tema della puntata riguarda gli aspetti problematici che si possono riscontrare nella scuola e nella comunità dove si vive quando un bambino o una persona possiede una sua soggettiva precocità intellettiva. La diversità e la differenziazione individuale, che dovrebbero essere una risorsa preziosa per una comunità, spesso diventano fonte di disagio per le famiglie e per insegnanti ed educatori che non riescono a vedere oltre la propria "cristallizzazione di competenze".  La mamma di Valerio che è anche un'insegnante avverte: "i ragazzi non vanno plasmati ma, lavorandoci giorno per giorno con il contatto e revisionando di continuo le proprie strutture mentali, vanno aiutati a tirare fuori le loro potenzialità".
Marco Ripà che, come Valerio, ha amato e ama la matematica da quando era piccolo, ha elogiato la famiglia di Catania per il modo con il quale si rapporta affettivamente con il bambino incoraggiando i genitori ad assecondarlo nei suoi punti forti. Marco chiosa nel finale auspicando "una vera uguaglianza sostanziale con la valorizzazione delle individualità". "Per essere uguali non bisogna essere tutti uniformati ma bisogna permettere ad ognuno di esprimere quello che può dare".

Marco Ripà, vive a Ottavia, è autore di pubblicazioni scientifiche. Ha partecipato a convegni internazionali ed è fondatore di   http://spiqrsociety.webs.com/   (sPIqr ) autodefinitasi "la più esclusiva società di alto quoziente intellettivo con epicentro in Italia.".   L'associazione sPIqr ha anche su una pagina  Fb .



Associazione Culturale Lucchina e Ottavia

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome