Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


sabato 24 agosto 2013

I nuovi reperti archeologici della Lucchina dei quali non si parla...

In viale del Giardino di Ottavia, i sondaggi archeologici preliminari, finalizzati alle compensazioni edilizie cosiddette del "Divino Amore", hanno fatto venire alla luce nuovi reperti di epoca antica.
Fino a pochi mesi fa si aveva l'impressione che si volesse soprassedere a questi preziosi ritrovamenti per l'apparente fretta di arrivare alla cementificazione.
Ma noi sappiamo che i responsabili della Soprintendenza sono persone serie e, certamente, hanno esercitato la loro prerogativa istituzionale di tutela dei beni culturali e archeologici del nostro Municipio.
Per questo motivo siamo sicuri che la Soprintendente per i Beni archeologici del Lazio, dott.ssa Elena Calandra, presto farà avere al Municipio XIV e, tramite di esso, ai tutti i cittadini del quadrante nord ovest
una nota pubblica sulla natura ed estensione dei ritrovamenti archeologici presso viale del Giardino di Ottavia.


Aggiungi didascalia

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome