Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


sabato 26 aprile 2014

Eventi Francigeni, ecco cosa vorremmo dal Municipio XIV..

Maggio, forza e coraggio. Un proverbio che inventiamo all'occasione per chiedere al nostro Municipio XIV uno sforzo operativo dopo il graditissimo patrocinio non oneroso concesso alla Rete delle Associazioni di promozione sociale, compresa la nostra. Così come potete vedere nella seguente lettera sottoscritta dal Pesidente Valerio Barletta.

Consorzio Palmarolina
Per svolgere adeguatamente le iniziative in programma ci piacerebbe che il Municipio XIV si adoperasse con noi alla riuscita delle stesse. Sarebbe importante far rimuovere dall'Ama, o dai privati proprietari del terreno, questi rifiuti (vedi foto a fianco) che si trovano sulla strada sterrata del Consorzio Palmarolina. La strada inizia al punto di congiunzione tra via Esperia Sperani e via Giardino di Ottavia.


Ovviamente per rifiuti da rimuovere intendiamo anche in generale tutti quei punti del quartiere con cassonetti stracolmi come questi di via della stazione di Ottavia vicino via Canossiane.

vicino via Canossiane

Il secondo desiderio che vorremmo esprimere al Municipio è di interessarsi alla rimozione degli ostacoli che rendono i siti archeologici principali di Ottavia poco accessibili.
Noi riteniamo, essendo entrati nell'ipogeo degli ottavi il 13 aprile scorso, che basterebbe un po di cura e manutenzione dei siti per permettere ai turisti e ai residenti di poter visitare, magari entrando in piccoli gruppi, sia il Ninfeo della Lucchina nell'area di servizio Selva Candida interna, sia l'ipogeo degli Ottavi, sia la Strada Romana adiacente la ferrovia Fr3.
A nostro avviso una collaborazione operativa tra Municipio XIV e Soprintendenza potrebbe ottenere risultati immediati.

L'ultimo nostro desiderio, non in ordine d'importanza, è la riparazione delle buche pericolose sul manto stradale di via della stazione di Ottavia e via della Lucchina e limitrofe.
Non aggiungiamo altro. Ringraziamo anticipatamente la Giunta Municipale e il suo Presidente perchè siamo certi che, in questo mese che ci separa dall'evento culturale della passeggiata archeologica, l'Amministrazione Municipale, la Soprintendenza ai Beni Archeologici di Roma e l'Azienda AmaRoma eserciteranno con competenza e puntualità le loro prerogative istituzionali.

via Stazione Ottavia (in diversi punti)
via Sorbelli (da oltre un mese)
Strada romana (manutenzione?)
Ipogeo degli Ottavi (da ripulire)




Ass.ne culturale Lucchina e Ottavia

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome