Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


sabato 13 dicembre 2014

La Galleria d'Arte Moderna si trasferisce alla Stazione di Ottavia


La Galleria d'Arte moderna  "si trasferisce" da lunedì 15 dicembre alla Stazione di Ottavia che diventa un vero e proprio Museo con opere del Novecento. Dopo l'inaugurazione ufficiale che si terrà alle ore 12 di lunedì 15 dicembre, nel sottopassaggio della Stazione FL3, 24 ore su 24 cittadini e turisti potranno ammirare per tutte le festivita le riproduzioni di dipinti come quelli di Giacomo Balla (Il dubbio), Carlo Carrà (La partita di calcio) e altre opere di Francesco Trombadori e Amedeo Bocchi.
Una stazione ferroviaria di periferia diventa centro culturale e polo artistico grazie al progetto "Nuovi Quartieri" promosso dall'Assessore alla Cultura del Municipio XIV con la collaborazione di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) e dell'assessorato alla Cultura del Campidoglio.
Un tassello importante attraverso il quale dal quartiere di Ottavia potrebbe espandersi una nuova politica che finalmente metta al centro le periferie.





Nella prima foto sotto l'Assessore Marco della Porta e la Presidente dell'Associazione culturale Lucchina e Ottavia, Giovanna D'Annibale. Nella seconda foto: Claudia Bosco di "Ottavia Social Street"






Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome