Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


sabato 22 ottobre 2016

"Siamo naufraghi o isolani?" Sosta filosofica alla stazione


Forse nel nostro Municipio, pieno di palestre e di centri di bellezza, non si era mai pensato di istituire una "Palestra del Pensiero", un percorso culturale di comunità, una "ginnastica" di gruppo che coniughi esercizio della mente e bellezza del dialogo.Nella "sosta filosofica" ognuno dei presenti cerca di rispondere ad una domanda, ma poiché nel farlo ciascuno espone idee proprie ma accoglie anche quelle altrui, dialogando, ci si accorge che la domanda iniziale può spostare l’attenzione su molte altre domande, che un po’ impediscono di azzardare una risposta soddisfacente alla prima. Prolungare il dialogo, per continuare a cercare risposte.

"Siamo Naufraghi o Isolani?" 
Venerdì 28 ottobre 2016 ore 18.30 
Stazione di Ottavia, locali del SOSE
Modera: Laura Capogna

All'interno della Manifestazione culturale "Arte e Territorio" dell'ass.ne "Arte Altra", ci sarà una seconda "Sosta filosofica" promossa dall'Associazione culturale Lucchina e Ottavia. 
Il tema è ancora lo stesso: "L'Isola" di Armin Greder,  per continuare a parlare di ospitalità.   


Che cos'è la Sosta Filosofica?
E' un'occasione d'incontro in cui il filosofo imbastisce e modera un dialogo aperto ai "non filosofi".
E' un invito a creare uno spazio di pensiero condiviso rispetto a questioni sociali e culturali d'interesse comune, per uno scambio di opinioni senza l'urgenza e la pressione di risposte immediate e risolutive. 
Portare la filosofia nel quotidiano vuole essere un esercizio riflessivo che apra nuove angolature sul nostro modo di vedere e di scegliere come abitare il mondo.

Appuntamento alla stazione venerdi 28 ottobre ore 18.30!


Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome