Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


venerdì 11 novembre 2016

IL VIGILE URBANO: Incrocio via Lucchina con via Lazzarini

Altrimenti detto: "noi vogliamo sapere, per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare?"

Ed eccoci ritrovati per questo nuovo appuntamento con i nostri articoli  dedicati alle strade, incroci e passaggi pedonali, meritevoli, a nostro avviso, di attenzione per la salvaguardia della nostra incolumità' fisica e perché' no, anche psichica. 
Oggi il nostro obiettivo e' volto al crocevia formato da via V. Lazzarini, via della Lucchina, e via Vivi Gioi. 
Le problematiche sono spesso sovrapponibili ad altre nostre precedenti segnalazioni. 
Vale a dire carenza e/o mancanza di segnaletica adeguata, soprattutto quella orizzontale, scarsa visibilità', e, non ultimo, mancato senso civico. 
In base alla nostra osservazione, infatti, risulta che chi percorre con  veicolo via della Lucchina, venendo dalla parrocchia di s. Maddalena di Canossa, per intenderci, trova (con l'aiuto di un po' di fantasia), uno stop, che pero' non ti permette di vedere chi sopraggiunge da via Lazzarini. 
Inoltre i veicoli provenienti da via Vivi Gioi, percorrono spesso a velocità' sostenuta.
Tutto sempre condito da veicoli in sosta in quasi tutte le ore, anche per la vicinanza della clinica Salus.                         
Poi abbiamo un piccolo dubbio, forse per nostra ignoranza, sulla via della Lucchina prospiciente all'incrocio arriva anche via Camilla Ravera, mentre su Vivi Gioi si può' imboccare un'altra strada a senso unico, di cui non risulta il nome. 
Insomma, con la nostra convinzione che essere collaborativi è fare cosa utile anche agli organi preposti, ripetiamo la domanda: "Noio……. volevam…… voleva' savoir….. l'indiriss……ja" ...con la speranza pero' di non ricevere la risposta che il vigile diede ai simpatici protagonisti del film.                      
                                                                                                                                                        Saluti a tutti e alla prossima.

Leggi anche: 
"Il vigile urbano" n.1
"Il vigile urbano" n. 2

"Il vigile urbano" n.3
Il vigileurbano n.4

Associazione culturale Lucchina e Ottavia

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome