Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


sabato 3 dicembre 2016

Multe a tappeto davanti la parrocchia della Lucchina, "Il Vigile urbano n.8"

via col divieto di sosta sulla destra
cartello installato non si sa quando
Stavolta il nostro "vigile urbano" virtuale, che si trova, con questa puntata, alla sua ottava pubblicazione, è stato chiamato da alcuni clienti del bar ristorante "La Pineta" di via della Lucchina 49.
Ci raccontano che molti residenti di Ottavia in quest'ultimo mese sono stati multati per "divieto di sosta" dove per decenni non risulta essere mai accaduto: ci riferiamo al tratto di via della Lucchina, dal ristorante cinese (incrocio con via Pintor) fino all'incrocio con via Ravera, sul lato opposto alla parrocchia di Santa Maddalena di Canossa.
Oltre 40 euro di sanzione a tappeto che hanno provocato sconcerto e rabbia tra i cittadini. 
Secondo le testimonianze i motivi di indignazione sarebbero due: 1) il cartello di divieto probabilmente installato all'improvviso forse da meno di un anno e
2) la specificità del tratto di strada, sufficientemente larga, la cui sosta su entrambi i lati non ha mai costituito intralcio alla circolazione e nemmeno al passaggio della navetta atac istituita meno di un anno fa.
In effetti, occorre considerare che vicino al tratto di strada preclusa alla sosta da un lato ci sono 3 centralità importanti come l'adiacente centro commerciale Gulliver, l'adiacente cinema Starplex e la parrocchia.
soste vicino clinica Salus
 Logica di buona amministrazione vorrebbe che se si vieta la sosta su tutto un lato di strada occorre poi dare indicazioni per un parcheggio alternativo, adeguatamente capiente e vicino alle centralità commerciali e religiose. 
 L'intenzione dei residenti secondo quanto abbiamo sentito nel bar La Pineta è quella di organizzare nello stesso locale, a partire dalla prossima settimana, una raccolta di firme e chiedere una revisione della segnaletica stradale oggetto di polemica e di multe.

Diversa e realisticamente grave è invece la problematica del tratto di via della Lucchina che costeggia la clinica Salus. 
E' in quel punto la vera emergenza, sia per i pedoni, sia per gli autisti della linea 546, perchè si parcheggia spesso e volentieri a ridosso del muro di cinta della clinica restringendo la carreggiata in maniera tale da provocare spesso blocchi del traffico. 
Il bus a volte non riesce a passare e a volte rischia di danneggiare le fiancate e gli specchi delle auto in sosta, si provoca inquinamento acustico e atmosferico a danno dei degenti e utenti della clinica Salus e dei condominii limitrofi. 
Senza contare lo stress degli autisti costretti ingiustamente a procedere con grande difficoltà facendo attenzione ai millimetri. 



Per chi si fosse perso le puntate precedenti de Il Vigile urbano eccole:

            Il vigile urbano n. 6
Il vigile urbano n.7

Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome