Sede via della Lucchina 47 G-H Roma email pianopartecipato@libero.it Leggi qui: Lo Statuto


sabato 17 marzo 2018

ALTRO CEMENTO A VIA PERALI NEL CUORE DI OTTAVIA?

Circa 5 anni fa il nostro quartiere ha reagito compatto e con determinazione al tentativo di alcuni palazzinari, alleati con certa politica compiacente, di costruire e cementificare le splendide aree di via dei Giardini di Ottavia.
Per favorire i costruttori era stata anche prodotta dal competente dipartimento comunale una relazione non veritiera sulla situazione della mobilità e dei trasporti nel nostro quadrante.
La Giunta e il consiglio comunale nel 2013 hanno bloccato la compensazione edilizia cosiddetta del "divino amore" che era piombata dalla zona di Tor Marancia nel cuore della Lucchina. 
Un ruolo importante l'ha giocato la Soprintendenza la quale, a seguito del ritrovamento di numerosi reperti archeologici del VI secolo a.c.,  ha sottoposto a vincolo le aree destinate alla compensazione.

Purtroppo in questi ultimi cinque anni il cemento di nuove costruzioni ha divorato aree verdi, ha causato l'abbattimento di bellissimi alberi e di manufatti storici, come in via Trevignano, ha deformato il volto di alcune strade come via Canale monterano, via Gallo, via Paciaudi.

Oggi lanciamo un'allerta e chiediamo pubblicamente al Presidente e alla Giunta del Municipio XIV di sapere cosa si vuole fare del terreno che si trova all'inizio di via Pericle Perali dietro il parco pubblico di via Tarsia. 
Ci risulta che quell'area verde è di proprietà comunale e avevamo chiesto in più riprese che si studiasse concretamente la fattibilità di una piccola biblioteca di quartiere in struttura prefabbricata.

 Vorremmo  che quell'area di provenienza pubblica non fosse oggetto di altre speculazioni edilizie.

La trasparenza, la tutela dell'ambiente e dei beni comuni sono elementi irrinunciabili da parte di una buona amministrazione e ci auguriamo una coerenza effettiva tra il dire e il fare.

Intanto ricordiamo che l'impegno, preso con i cittadini nel mese di luglio 2017 da parte del Municipio XIV, di riqualificare i giardinetti di via Tarsia attraverso il finanziamento di un donatore privato è ancora rimasto lettera morta.

Associazione culturale Lucchina e Ottavia 



Nessun commento:

Posta un commento

Rispondi indicando il tuo nome