Sede via della Lucchina 47 G-H Roma email pianopartecipato@libero.it Leggi qui: Lo Statuto


lunedì 17 settembre 2018

Riprendono a Ottavia gli incontri del "Caffè Creativo" promossi dall'Ass.ne Lucchina e Ottavia

Sabato 22 settembre 2018, alle ore 14.45, presso lo spiazzo antistante il salone di parrucchiere Wonderland, via della Lucchina 47G (nuova sede  legale dell'Associazione), riprendono gli incontri aperti del "Caffè Creativo" dedicati alla riflessione e dialogo su temi quotidiani di interesse comune. 

Una sorta di palestra dove non si paga aperta a chi vuole sviluppare e tonificare i "muscoli" dell'ascolto e del confronto con gli altri rafforzando così la propria capacità di pensare e di esprimere liberamente le proprie idee.

90 minuti dedicati a un buon caffè pomeridiano consumato in compagnia per attivare i neuroni della socialità e per riappropriarsi del tempo e dello stare insieme.

Ritmi frenetici e comunicazioni virtuali ci spingono, nostro malgrado, a restringere la cerchia di contatti reali e a veder scorrere velocemente il tempo con modalità quasi imposte dall'ambiente esterno. 
Una vita di corsa che sembra non avere fermate. 

Il "Caffè Creativo", ideato dall'associazione culturale "Lucchina e Ottavia", si propone ambiziosamente di "fermare il mondo" e far scendere i suoi partecipanti per 90 minuti.
Riprendere, assieme al gusto del caffè, il piacere del pensare, del comunicare, del riscoprire i valori di una stretta di mano, di uno sguardo, dell'ascolto di voci e di idee in carne ed ossa, invece che accontentarsi solo di "like" o di simbolini cliccati sui social.

Per chi volesse ricevere news dall'associazione su eventi, iniziative, incontri può scrivere a pianopartecipato@libero.it 



Associazione culturale Lucchina e Ottavia

domenica 16 settembre 2018

Ottavia: "Mancano le strisce pedonali vicino al Playground"

Molti genitori che frequentano, con i loro figli, l'area giochi cosiddetta Playground lamentano l'assenza di strisce pedonali su via Cesira Fiori.

Si tratta dello stradone che costeggia anche il "Parco delle Palme" e l'Area cani.  
Chi viene in macchina presso queste aree frequentate, spesso parcheggia dalla parte opposta.
Inoltre ci sono frequentatori del playground e dell'area cani che si servono del bar dell'area di servizio di fronte per usufruire della toilette o per prendere un caffè.
La strada è però a veloce scorrimento da parte di molti automobilisti che provengono dal Gra e si dirigono al cinema Starplex o al centro commerciale Gulliver.

Il rischio incidenti rimane quindi, potremmo dire, di "allerta arancione".

L'associazione culturale Lucchina e Ottavia intende avviare una raccolta di firme su una richiesta da indirizzare al Municipio XIV e al comando della Polizia locale perché sia fatto un sopralluogo e sia valutata tecnicamente la necessità e opportunità di collocare le strisce pedonali a circa 100 metri dalla rotatoria di via Sperani/Giardini di Ottavia, subito dopo l'area di servizio. 
La raccolta firme partirà molto probabilmente durante il pomeriggio di sabato prossimo 22 settembre presso il playground e l'area cani ma auspichiamo che siano subito le stesse autorità ad attivarsi sin da subito, facendosi promotrici dell'iniziativa e dando una risposta pubblica ai cittadini di Ottavia.

Associazione culturale Lucchina e Ottavia