Per contatti: pianopartecipato@libero.it - fax 0623316920 posta: via Stazione di Ottavia 73B Roma. Leggi qui: Lo Statuto


martedì 9 ottobre 2018

Clinica Salus, l'invito all'Open Day


Abbiamo ricevuto da operatori sanitari della clinica "Salus Infirmorum" il seguente invito: 

"Dal 2011 abbiamo intrapreso, alleati, lavoratori e cittadini, una battaglia giusta per non far chiudere una piccola ma operosa struttura del nostro territorio, raccogliendo anche quasi 14.000 firme! Insieme, esperienza unica nel suo genere, ci siamo riusciti! Oggi la Salus Infirmorum si sta per accreditare e in questa fase, anche non priva di sacrifici ed ostacoli per noi lavoratori, siamo contenti di coinvolgervi nell'iniziativa di un

Open Day, sabato 13 ottobre alle ore 12.00.

Accogliamo volentieri la richiesta diffondendo la locandina dell'evento


domenica 7 ottobre 2018

Strisce pedonali al playground, oggi l'invio delle firme

L'associazione culturale Lucchina e Ottavia invierà oggi le prime firme al Campidoglio per richiedere l'installazione delle strisce pedonali su via Cesira Fiori, vicino l'area giochi playground e l'area cani.

A Roma la giornata di oggi e quella di sabato scorso sono stati giorni tragici per i pedoni sia per il traffico impazzito anche a causa delle eccezionali condizioni atmosferiche. Oggi un morto e un ferito grave investiti da un Suv vicino l'anagrafe di via Petroselli,mentre sabato un morto a via Cavour, e nella stessa giornata di sabato mattina in fondo a via casal del Marmo, prima di Eleclerc, una donna era riversa per terra in attesa di soccorsi.

Riteniamo che la tutela dei pedoni debba essere sempre più rafforzata e, a maggior ragione, nel nostro quartiere che risente sempre di più di un traffico veicolare intensissimo.
Basta una macchina parcheggiata male per bloccare alcune vie strette come via della Lucchina o via Tarsia, mentre basta un banale incidente per bloccare l'intera casal del marmo o l'intera Trionfale.

Le strisce pedonali su via Cesira Fiori rappresenterebbero un piccolo segnale di buona amministrazione perchè l'area intorno al centro commerciale e al cinema multisala starplex è una centralità raggiunta da entrambe le uscite del raccordo anulare: l'uscita ipogeo e l'uscita selva candida.
In determinate giornate l'afflusso di automobili e di moto di grossa cilindrata è consistente.
Esiste un rischio per i bambini e ragazzi, soli o accompagnati, dell'area playground che attraversano la strada per raggiungere il bar o per raggiungere l'altro versante della strada dove molti parcheggiano.

Con l'invio dei primi moduli delle firme raccolte, a cui seguiranno nei giorni successivi altri, l'associazione si augura di sensibilizzare il comando dei vigili urbani del Campidoglio e la stessa sindaca che risiede nel quartiere stesso.