Sede via della Lucchina 47 G-H Roma email pianopartecipato@libero.it Leggi qui: Lo Statuto


lunedì 8 luglio 2019

La Biblioteca a Ottavia diventa realtà. VOTIAMOLA TUTTI

Sul sito del Comune di Roma, alla voce Bilancio partecipativo, trovate la proposta avanzata dall'Associazione culturale Lucchina e Ottavia per recuperare e riqualificare 400 metri quadri di locali abbandonati da pù di 30 anni.
Cosa farne? Abbiamo proposto di farne una bellissima Biblioteca e Centro Artistico Multimediale Ottavia Palmarola a beneficio dei quartieri carenti come Ottavia, Palmarola, Selva Candida, Casalotti. 

Dove trovate il progetto? Lo trovate pubblicato qui: https://www.comune.roma.it/web/it/processo-partecipativo.page?contentId=PRP322060
cercando poi il progetto Biblioteca e Centro Artistico Multimediale Ottavia Palmarola.
Mettendo il filtro Municipio XIV si arriva rapidamente.
Ma per votare questo progetto, se non siete già registrati, dovrete purtroppo registrarvi attraverso la cosiddetta identità digitale. Come fare? A nostro avviso il modo più semplice e gratuito è farlo attraverso Poste Italiae. 
Provate direttamente a fare tutto all'ufficio postale. 
Oppure fate la prima parte voi, compilando, ad esempio, questo modulo sul sito delle poste e poi andando ad identificarsi in un qualsiasi ufficio postale: https://posteid.poste.it/identificazione/identificazione.shtml

Chi volesse un aiuto per registrarsi può venire martedì 9 luglio ore 20.30 presso il bar La Pineta via della Lucchina 49 (di fronte oratorio Santa Maddalena) dove cercheremo, con un pc, di dare una mano nella registrazione.
 Occorre però venire muniti di carta d'identità e telefono cellulare. 
In alternativa si può inviare una mail a pianopartecipato@libero.it e prendere un appuntamento sempre in ore serali.



3 commenti:

  1. Se poi non bisogna passare alle poste, vedrò di esseci con mamma

    RispondiElimina
  2. evviva, è tutta la vita che desidero una biblioteca nel quartiere

    RispondiElimina

Rispondi indicando il tuo nome